CHE SIA UN ANNO MIGLIORE

Ce lo auguriamo tutti: che il 2021 sia un anno migliore di questo 2020   che ci ha portato così tanta sofferenza, fatica, solitudine, povertà, dolore e troppi morti.

Facendo a tutti i nostri migliori auguri di Buon Anno, vi lascio in dono una poesia scritta ancora a marzo, con l’augurio che i mesi futuri ci portino serenità, salute, giorni felici, speranza  e voglia di ricominciare!

Questo ti voglio dire: ci dovevamo fermare. Lo sapevamo. 

Lo sentivamo tutti che era troppo furioso il nostro fare.

Stare dentro le cose.

Tutti fuori di noi.

Agitare ogni ora – farla fruttare.

Ci dovevamo fermare

e non ci riuscivamo.

Andava fatto insieme.

Rallentare la corsa.

Ma non ci riuscivamo.

Non c’era sforzo umano che ci potesse bloccare.

 

 9 marzo 2020 (Mariangela Gualtieri)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.