Webinar AFCV “Futuro dell’associazionismo socio sanitario in Italia”

Il  primo Webinar  di AFCV su “Futuro dell’associazionismo socio sanitario in Italia” è stato premiato da una grandissima partecipazione, senz’altro dovuta  alla presenza e gli interventi di importanti relatori, ma anche all’interesse che l’argomento evidentemente suscita in questo tempo così travagliato e difficile  per la nostra  società, in particolare per il mondo del volontariato socio sanitario, costretto dal Covid 19 a fermarsi,  interrogarsi  e cercare nuove strade e modalità di  aiuto e  intervento.  

In questo scenario di incertezza e timori, alimentati dal susseguirsi di nuove  ondate del virus mutato in altre varianti, molte  associazioni sono state stimolate a ripensare alle proprie  attività e a cercare e  progetti per non far mancare la vicinanza e la solidarietà  con una presenza reale e concreta in nuove modalità  in ospedali, R.S.A. o a domicilio, grazie all’uso delle nuove tecnologie.

Da tutti gli interventi molto utili e interessanti  è  emersa  la necessità di imparare a vivere il presente usando tutte le risposte  e le risorse  possibili in questo periodo di crisi.

Da sempre  la crisi  spesso si rivela  anche  un’opportunità per crescere; lo abbiamo compreso anche in questo webinar, vedendo le idee, le proposte, i progetti avviati da varie associazioni in tutto il territorio nazionale.

L’incontro ha fatto emergere dalle relazioni ed esperienze dei partecipanti quanto il nostro volontariato sia fantasioso, creativo  e responsabile; e come sia necessario usare i fermenti che stanno muovendosi per reinventarsi, per dare un sostegno, una parola, un aiuto, per combattere la tremenda solitudine delle persone  isolate o in quarantena, per alleviare le sofferenze dei familiari delle persone ricoverate, per ricostruire una comunità così ferita, ben consapevoli che occorre cambiare e che nulla sarà più come prima.

E’ il tempo dei costruttori, come di recente ci ha ricordato il nostro Presidente della Repubblica Mattarella.

Occorre metterci insieme per costruire un futuro nuovo, e in questo futuro sono indispensabili i volontari consapevoli, flessibili e soprattutto ben formati, e selezionati per specificità e attitudine. Qualcuno dei partecipanti  si domandava nella chat se non sarebbe meglio  rendere obbligatoria la formazione, e come eventualmente poterlo fare. Il modo suggerito per ovviare all’obbligo è quello di  far comprendere quanto la formazione sia fondamentale per avere cura di sé per poter poi avere  cura degli altri.

AFCV auspica si possa costruire una rete di contatti  per  condividere le varie iniziative di formazione che siano a disposizione anche dei cittadini e di altre associazioni e organizzazioni; quando un’associazione trascura la formazione dei propri volontari rischia seriamente di  estinguersi; mentre  continuerà a vivere e ad espandersi se avrà cura dei propri volontari. 

Per questo è indispensabile la presenza e il lavoro di AFCV, che da sempre dedica  le proprie risorse allo sviluppo di progetti di formazione, di sensibilizzazione e di ricerca per la diffusione della cultura della solidarietà verso le fasce più deboli di cittadini e per la promozione dei valori del bene comune nella società. 

 

Pubblicato su "Avvenire" Webinar di AFCV
Pubblicato su “Avvenire” Webinar di AFCV

Programma e relatori

Ore 9,30 – 12,30 Saluti: Clotilde Camerata Presidente AFCV;

Alessandra Locatelli Assessore alla Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità e Pari Opportunità Regione Lombardia

Interventi primo gruppo associazioni

Luciano Gualzetti – Direttore CARITAS Ambrosiana Angelo Grungo Rappresentante del coordinamento della Associazioni di Vigevano e della Lomellina Barbara Gonella Presidente AISLA Firenze Giovanni Ferrero – CPD – Consulta per le Persone in Difficoltà ODV ETS – Torino Intervento docente Mario Lacagnina Responsabile del Servizio Volontariato e Servizio Civile della Fondazione Don Gnocchi

Interventi secondo gruppo associazioni

Maria Luisa Meacci vice Presidente Associazione Durante Noi Umbria Marcella Mondini Segretario Generale di UGI – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini Torino Ivan Nissoli – Presidente CSV Milano Intervento docente Emanuele Alecci Presidente CSV Padova e di Padova capitale Europea del Volontariato.

Domande e conclusioni. Moderatori: 

Marina Chiarmetta, redazione Noi Insieme Federavo ONLUS e consigliera AFCV

 Maria Grazia Laureano presidente AVO Firenze e consigliera AFCV

WEBINAR di Su piattaforma ZOOM 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.